2019, la moda sposo 'abbandona' la tradizione - Nozze in Fiera 4-5-6 e 11-12-13 Ottobre 2019
16319
post-template-default,single,single-post,postid-16319,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive,elementor-default

2019, la moda sposo ‘abbandona’ la tradizione

2019, la moda sposo ‘abbandona’ la tradizione

Chi l’ha detto che lo sposo è facilitato nella scelta del vestito rispetto alla sposa? Se una volta la moda e lo stile si ricercavano solo per l’abito femminile ora è anche l’uomo ad uscire dallo schema della tradizione.

L’unica cosa che non cambia, fatta salva la volontà della coppia, è l’abbinamento orario-vestiti. Se il matrimonio è di mattina, e in un clima informale, si deve optare per un morning dress, elegante ma casual. Se la cerimonia, di mattina, è formale si preferità un tight. Le cerimonie di sera ed eleganti, invece, richiedono lo smoking. Vita dura per il frac, che è l’ultimo dei grandi classici per lo sposo, che può essere indossato solo di sera in un contesto molto elegante e formale e che è stato sempre più dismesso a favore di abbigliamenti più leggeri.

 

La vera differenza, per lo sposo del 2019, sono i colori. I classici intramontabili, come il nero, il grigio e il blu sono sempre di tendenza nelle varie tonalità. Scelte diffuse sono state anche quelle in verde e in rosso Borgogna per matrimoni, però, rigorosamente dandy e vintage.

Il 2019 è l’anno della semplicità che si ripercuote anche sul taglio dell’abito. Sì all’esaltazione delle linee dello sposo con giacche senza bavero e tessuti lisci monocromatici. Sono stati molto apprezzati anche i completi a tre pezzi, anche spezzati, con pantaloni slim e giacche più corte del normale.

Se il vostro matrimonio  sarà un matrimonio colorato e di fantasia anche la moda sposo può offrire soluzioni all’altezza della situazione. Di grande tendenza sono gli abiti dal taglio classico rivisitati con innesti moderni. I primi mesi del 2019 hanno visto il trionfo degli arabrescati tono su tono e dei fiori colorati (c’è anche chi ha scelto i pois!). Le scarpe, che siano in vernice o mocassini, devono essere abbinate ai colori del vestito.