Definite le date 2016 di Nozze in Fiera! - Nozze in Fiera
982
post-template-default,single,single-post,postid-982,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Definite le date 2016 di Nozze in Fiera!

Definite le date 2016 di Nozze in Fiera!

Organizzazione già in pieno fermento per l’edizione 2016 di Nozze in Fiera, Salone Mediterraneo della Sposa. L’appuntamento, infatti, è stato fissato per i giorni 11-12-13 e 19-20 Novembre 2016 in viale Carlo III, nella zona industriale di San Marco Evangelista (uscita Caserta Sud).

Ancora top secret il tema e le novità di quest’anno; tuttavia, ci si potrebbe fare un’idea dando uno sguardo alle tendenze del 2016*. Vediamo quali sono.

Novità e tendenze del 2016

  • Matrimonio green

Una tendenza che si afferma sempre di più, nell’ottica del rispetto dell’ambiente, è quella del matrimonio ecologico. Consiste nell’allestire la location con decorazioni in carta, canapa, materiali riciclati. Un’idea che si applica a tutto:  dal bouquet, al  portafedi, al centrotavola per non parlare di tutto l’allestimento e delle partecipazioni rigorosamente in carta riciclata e inchiostro green. Anche le bomboniere vengono realizzate con fiori e decorazioni di carta: il risultato è di grande effetto e sorprenderà tutti gli ospiti, permettendo  agli sposi di risparmiare il 70 %. La scelta del basso impatto ambientale riguarda anche il mezzo prescelto per recarsi in chiesa/comune, e la selezione della location del ricevimento vicino alla chiesa.

  • Matrimonio vintage

Un’idea originale e molto apprezzata è quella di sposarsi facendo un tuffo nel passato. Gli anni più in voga tra chi sceglie questo tipo di matrimonio sono gli anni ’50 o gli anni ’60. Vestiti, trucco e acconciature devono essere rigorosamente in stile, così come la musica e le danze. Una scelta senza dubbio particolare, per passare il giorno più bello della propria vita tra lacca, occhialoni, twist e vinili.

  • Matrimonio country-chic

Dalle masserie immerse nella campagna assolata alle malghe in mezzo al verde della montagna: sono sempre di più le coppie che scelgono di ambientare il proprio matrimonio in location uniche, dalle atmosfere quasi ancestrali. Tutto sarà in stile, dalla decorazione dei tavoli al look degli sposi, spesso all’insegna di uno stile bohèmien, semplice e raffinato. Fiori di campo, bouquet di cedri e limoni, pizzi, manufatti all’uncinetto e nuances delicate caratterizzeranno l’allestimento, senza tralasciare i piatti tradizionali e gli alimenti a km 0.

  • Matrimonio sulla spiaggia

Un evergreen che si è affermato negli ultimi anni è la tendenza a svolgere l’intera cerimonia nuziale e il ricevimento sulla spiaggia.  Ripararsi dal sole non è un problema, basta pensare di mettere a disposizione degli ospiti degli eleganti ombrellini.  Un’idea di sicuro impatto coreografico che renderà ancora originale la cerimonia. Gli ospiti si potranno sbizzarrire nella scelta dell’oggettistica, dagli occhiali da sole ad ampi cappelli, a ventagli colorati. La sabbia potrebbe essere un problema, ma non per questo tipo di matrimonio: basta segnalare nelle partecipazioni NO SHOES e magari sottolineare : “obbligo costume” e preferibilmente un  “look total white”.

  • Matrimonio “2×1”

La novità di questi ultimi anni è la scelta di “condividere” il proprio matrimonio con un’altra coppia di amici/parenti che intende sposarsi. In questo modo entrambe le coppie possono risparmiare fino al 42%: infatti si potranno condividere tutte le spese per gli addobbi, per il pranzo, per la musica e, perché no, anche per le partecipazioni. In questo modo anche gli invitati che avrebbero dovuto partecipare a due cerimonie potranno risparmiare, almeno sul vestito.

  • Coupon

Negli ultimi anni anche sui siti che vendono coupon scontati per beni e servizi sono comparse le prime offerte relative ai matrimoni. Dal wedding planner al pacchetto trucco e benessere, dal ricevimento al noleggio auto, dall’abito da sposa alla torta: i pacchetti scontati spaziano su una gamma vastissima di prodotti e servizi, l’unica accortezza è quella di rispettare i tempi di scadenza e di verificare, magari navigando tra i forum ed i social network, la qualità dei servizi offerti.

 

*Dati elaborati da O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori