Viso e make up, per essere al top scegliete un nude look - Nozze in Fiera 4-5-6 e 11-12-13 Ottobre 2019
16121
post-template-default,single,single-post,postid-16121,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Viso e make up, per essere al top scegliete un nude look

Viso e make up, per essere al top scegliete un nude look

Il matrimonio rappresenta per molte donne il giorno più importante della propria vita… ma anche il più lungo! Per questo motivo la scelta del make up artist a cui affidarsi deve essere meticolosa e ben pensata. Non importa quanto sia noto il nome dello specialista, né quanto vi farà pagare: ciò che conta è l’impressione che avrà su di voi. In altre parole, tra sposa e make up artist si deve stabilire fin dal primo momento un certo feeling. Inoltre, è fondamentale sperimentare, grazie alle prove trucco, la durata del make up: se i prodotti saranno quelli giusti il trucco resterà intatto fino a sera.

Ecco alcuni consigli per avere un viso perfetto nel giorno del proprio matrimonio, rispettando le mode del momento e valorizzando i propri tratti somatici.

  1. Optate per un nude look: il vostro aspetto non dovrà mai apparire troppo artefatto

Anche quest’anno torna il nude make up, che permette di valorizzare i tratti del viso di una donna rispettandone il naturale aspetto. Si tratta una delle tendenze più in voga del 2019, molto consigliata dagli esperti anche per l’aspetto finale che donerà al viso in fotografia. Per ottenere un nude look perfetto bisognerà prestare molta attenzione, innanzitutto, alla base del trucco: essa dovrà risultare luminosa e durevole.

Un altro aspetto importante è lo sguardo, che dovrà essere valorizzato nel modo giusto, in base alla fisionomia del viso. In merito al trucco bocca, la sua natura dipenderà dalle linee del viso della sposa. In matrimoni in cui il colore è il leit motiv della cerimonia, si potrà anche pensare di adoperare un rossetto in tinta con il colore scelto.

  1. La durata del trucco: scegliete sempre prodotti professionali

Scegliere prodotti di medio-alta qualità è il trucco migliore per restare impeccabili per l’intera durata della cerimonia. Marchi famosi danno spesso una garanzia in più per il semplice fatto che hanno maggiori fondi da investire nella ricerca di soluzioni migliori da offrire al proprio pubblico. Inoltre, è fondamentale non eccedere col trucco, specie per la base: la controindicazione potrebbe essere quella di far apparire la pelle appesantita, poco naturale.

Un’idea utile può essere quella di affidare alla vostra migliore amica la vostra pochette col trucco, così da poterla utilizzare per un rapido ritocco up nelle varie fasi della giornata.

  1. Trattamenti esfolianti per il viso e per la bocca: meglio cominciare qualche mese prima

Non molte sanno che, per apparire davvero impeccabili, è necessario cominciare a preparare la pelle con qualche mese di anticipo. A partire da due o tre mesi dalla data del matrimonio, vi consigliamo dunque di praticare un trattamento esfoliante per il viso ogni due settimane. In quanto alla bocca, basterà anticiparsi di qualche giorno, anche adoperando un semplice scrub fatto in casa: per prepararlo vi occorrerà mischiare un cucchiaio di zucchero ed un cucchiaio di miele ed applicare il composto sulla bocca con un leggero massaggio circa tre giorni prima della vostra data di nozze. Dopodiché non vi resterà che lavare via lo scrub naturale con acqua fredda abbondante e reidratare la vostra pelle con un buon balsamo labbra.
Per avere una pelle luminosa e depurata non dimenticate di bere due litri d’acqua al giorno.